Battaglia_di_Punta_Stilo
Tempo di lettura: 2 minuti

Novità per il Regia Marina Award, si ingrandisce di più con un nuovo permanente diploma dedicato alle “Battaglie Navali”.
Iniziamo dal 9 luglio con la Battaglia Navale di Punta Stilo.

La battaglia di Punta Stilo (originariamente detta dello Jonio) vide la più grande concentrazione di armamenti navali di tutto il conflitto nel Mediterraneo.

Vi parteciparono da parte italiana le corazzate Cesare e Cavour, sei incrociatori pesanti, 8 incrociatori leggeri e 26 Cacciatorpediniere, agli ordini dell’Ammiraglio di Squadra Inigo Campioni. Da parte inglese le corazzate Warspite e Malaya (la terza, la Royal Sovereign non riuscì ad arrivare sul teatro dello scontro per la scarsa sua velocità), la portaerei Eagle, 5 Incrociatori e 16 Cacciatorpediniere, agli ordini del Vice Admiral A.B. Cunningham.

Il primo colpo di cannone fu sparato dagli incrociatori italiani alle ore 1515, a distanza di circa 21 mila metri sul VII Squadron dell’Ammiraglio Tovey. Alle ore 1559 un colpo sparato dalla Warspite colpì il Cesare, mentre sul HMS Gluocester giunse un colpo che procurò seri danni. Il contatto fu rotto alle 1650. La battaglia dimostrò che la R.Marina aveva tutti i numeri per tenere testa alla più potente Royal Navy e che i britannici non sarebbero riusciti, con le sole forze navali, ad impedire alle forze dell’Asse il traffico di rifornimenti con la “quarta sponda”.

La squadra italiana, al comando dell’Ammiraglio Inigo Campioni, era formata dalle seguenti unità :

I squadra :

  • V divisione navi da battaglia : Cesare [GC] (nave ammiraglia), Cavour [CV]
  • IV divisione incrociatori leggeri : Da Barbiano [BA] , Di Giussano [GI]
  • VII divisione incrociatori : Savoia [SV] , d’Aosta [DD], Attendolo [ME], Montecuccoli [RM]
  • VIII divisione incrociatori leggeri : Abruzzi [AZ], Garibaldi [GG]
  • VII squadriglia cacciatorpediniere : Freccia [FR], Dardo [DA], Saetta [SA], Strale [ST]
  • XIII squadriglia cacciatorpediniere : Granatiere [GN], Fuciliere [FC], Bersagliere [BG], Alpino [AP]
  • XV squadriglia cacciatorpediniere : Pigafetta [PI], Zeno [ZE]
  • XVI squadriglia cacciatorpediniere : Da Recco [DR], Usodimare [US], Pessagno [PS],Pancaldo [PN]

II squadra :

  • Incrociatore pesante Pola [PO], (nave ammiraglia)
  • I divisione incrociatori pesanti : Fiume [FI], Gorizia [GO], Zara [ZA]
  • III divisione incrociatori pesanti : Bolzano [BL], Trento [TR]
  • IX squadriglia cacciatorpediniere : Alfieri [], Carducci [], Gioberti [GB], Oriani [OA]
  • XI squadriglia cacciatorpediniere : Artigliere [AR], Aviere [AV], Camicia Nera [CN],Geniere [GE]
  • XII squadriglia cacciatorpediniere : Ascari [AI], Carabiniere [CB], Corazziere [CZ], Lanciere [LN]

R E G O L A M E N T O

L’award delle “Battaglie Navali” rientra tra gli award permanenti del Regia Marina.
Valgono le regole dello stesso award.
Per ricevere gratuitamente l’award della “Battaglia Navale di Punta Stilo” ed in formato grafico, bisogna contattare  le seguenti:
– stazioni italiane: 10 contati con le stazioni accreditate che risultano dall’elenco delle navi che hanno partecipato alla battaglia (vedi bilettere su riportate);

– stazioni Europee: 5 contatti con le stazioni accreditate che risultano dall’elenco delle navi che hanno partecipato alla battaglia (vedi bilettere su riportate);

– stazioni extra Europee: 1 contatto con una stazione accreditata che risulti dall’elenco delle navi che hanno partecipato alla battaglia (vedi bilettere su riportate).

I collegamenti valgono solo per l’award della battaglia navale di Punta Stilo e per l’Award della Regia Marina e della Squadra Navale.

Per questo award valgono solo i contatti effettuati in data 9 luglio 2020

Inviare log (estratto log) in formato excel, doc, txt, adi, via email al seguente indirizzo:it9mrm@assoradiomarinai.it

Per saperne di piu: http://www.assoradiomarinai.it/diplomi/regiamarina_ww2/diplomi/punta_stilo/punta_stilo.htm?fbclid=IwAR09I_bHiXv_SZ8k7NtwyXdHaMQfAvAnIO7lfMYzPR794nmK_UMPBXLShUw

Please follow and like us: