Tempo di lettura: < 1 minuto

Una commissione internazionale di esperti coordinata dalla NOAA e dalla NASA, alla quale la WDC-SILSO ha contribuito, ha rilasciato una previsione preliminare per il Ciclo Solare 25 il 5 aprile 2019.

Sulla base di una raccolta di più di 60 previsioni pubblicate da varie squadre utilizzando un’ampia gamma di metodi, il gruppo ha raggiunto un consenso che indica che il ciclo 25 raggiungerà il picco più probabile tra il 2023 e il 2026 con un numero massimo di macchie solari compreso tra 95 e 130. Questa previsione è ora data nella scala del numero di macchie solari Versione 2. Pertanto, il ciclo solare 25 sarà simile al ciclo 24, che ha raggiunto il picco di 116 nel mese di aprile 2014.

Molti esperti discordano da queste previsioni teorizzando un ulteriore calo di macchie solari per il 25 ciclo,tesi avvalorata del basso input iniziale con flare che non hanno portato nessuna macchia solare.

Il prossimo minimo tra il ciclo attuale 24 e il ciclo 25 è previsto tra luglio 2019 e settembre 2020.
Dato il minimo precedente nel dicembre 2008, ciò corrisponde quindi ad una durata per il ciclo 24 compresa tra 10,6 e 11,75 anni.
 Ciò significa anche che l’attività dovrebbe diminuire ulteriormente nei prossimi mesi.

Almeno che  non sia iniziato il minimo di Maunder allora la situazione cambia e tutte le previsioni saltano rendendo impossibile farne di attendibili

Please follow and like us: