ANTENNE SKA
Tempo di lettura: < 1 minuto

Tempo 5 anni e nel 2025 saranno installate e funzionanti 131269 antenne che andranno a costituire il piu grande radiotelescopio del mondo.
Le antenne 131072  a bassa frequenza (da 50 a 350 MHz)  verranno installate in Australia tutte logperiodiche,mentre le 197 a frequenza più alta (0,35 – 15,35 GHz) verranno installate in Sudafrica e saranno parabole.

A stabilirlo la System Critical Design Review dello scorso aprile svoltasi in videoconferenza.

il sprogetto SKA Square Kilometre Array che scrutera l universo avra un costo complessivo di  1.87 miliardi di euro

Anche l’Italia sarà coinvolta in questo progetto infatti la tecnologia è di costruzione e progettazione delle antenne è tutta italiana.
L antenna denominata Skala 4.1 larga 160 cm e alta 200 cm con forma ad albero di natale con un ampia larghezza di banda in ricezione che va da 50 a 350 Mhz

Anche se dall apparente semplicità questa antenna ha richiesto molti anni di progettazione.
Adatta alle condizioni estreme del deserto australiano facile da trasportare e resistenti in alluminio.
Progettata testa e costruita dal INAF sa ricercatori italiani saranno spedite in australia e montate in un grande spazio a completare un unica antenna.

Leggi su IEEE Open Journal of Antennas and Propagation l’articolo “Test-Driven Design of an Active Dual-Polarized Log-Periodic Antenna for the Square Kilometre Array” di Pietro Bolli, Lorenzo Mezzadrelli, Jader Monari, Federico Perini, Alberto Tibaldi, Giuseppe Virone, Mirko Bercigli, Lorenzo Ciorba, Paola Di Ninni, Maria Grazia Labate, Vittorio Giuseppe Loi, Andrea Mattana, Fabio Paonessa, Simone Rusticelli, Marco Schiaffino

Please follow and like us: