Sezione

IQ8PQ A.R.I. Pozzuoli

L’avventura della Sezione ARI di Pozzuoli nasce il 21 Aprile 1989 nei locali del Villaggio del Fanciullo in Pozzuoli alla Via Campi Flegrei 12 per volontà di 20 radiamatori della zona e grazie alla tenacia del compianto Don Procolo Scotto d’Apollonia I8SDP a cui oggi è intitolata la Sezione. In realtà già dal 1978/79 esisteva sempre grazie a Don Procolo ed altri radioamatori della zona un Radio Club molto attivo e che ebbe modo di dimostrare al mondo un primo esempio di “Protezione Civile”

Dopo una lunga gestazione l’ARI Nazionale darà il nulla osta definitivo all’operatività della Sezione solo il successivo 10 Aprile 1991 data, pertanto, che deve considerarsi a tutti gli effetti come quella “ufficiale” di nascita.

Dalla fondazione e sino a quando le condizioni di salute lo permisero Don Procolo I8SDP ha mantenuto la carica di Presidente portando lustro alla Sezione e facendola conoscere in tutta la campania e non solo.

don-procolo

Negli oltre 20 anni di vita la Sezione ha sempre ospitato tra i migliori tecnici e radioamatori del circondario che hanno sicuramente scritto contribuito a scrivere la storia del radiantismo italiano. E’ impossibile ricordarli tutti ma è altrettanto impossibile non citare il fu I8RIZ (IG8R – I1RIZ – I0RIZ) che con il suo parco antenne faceva impazzire tutti i giovani radioamatori ( tra le quali una 3 elementi per gli 80 metri, due 4 elementi SteppIr Monster stacked per i 40 metri, 4 verticali fasate per i 160 metri, e numerose altre antenne per le varie bande. Il tutto su vari tralicci alti fino a 40 e più metri), per non parlare di Mimmo I8UDB tutt’ora socio che in tutto il mondo è riconosciuto come uno dei massimi sperimentatori e frequentatori delle bande basse nonchè grande esperto di comunicazione, UHF, cluster e radioemergenza. Ricordiamo che proprio UDB allestì la sala radio per le comunicazioni tra Campi Flegrei ed USA durante il terremoto dell’Irpinia degli anni 80! Merita assolutamente di essere letto l’articolo scritto proprio da Mimmo I8UDB in occasione dell’anniversario del terremoto dell’Irpina e pubblicato su Pozzuoli Magazine.

Dopo una serie di cambi di locali, grazie soprattutto a Giorgio Rastelli IK8ZRC e Benito Trincone I8TWB, da circa 6 anni la Sezione è ospite del Comune di Pozzuoli presso il Palazzetto dello Sport di Monterusciello dove si riuniscono gli oltre 100 soci tra iscritti e simpatizzanti.

Attualmente la Sezione ospita amici e radioamatori provenienti non solo dai campi flegrei ma anche da tutta la provincia di Napoli e dalla provincia di Caserta, si interessa di radiotrasmissioni ma anche di metereologia e sismografia. E’ una delle Sezioni pilota del progetto “Segnali dalla terra” (Sito Web), collabora con Enti locali ed istituzioni per attività di radioemergenza e radioassistenza, partecipa fattivamente al progetto “la radio nelle scuole”.

Da circa cinque anni ospita parte del gruppo Rblob (Sito Web) e dal 2011 c’è una costante collaborazione con i gruppi delle AQUILE (Sito Web) ed in particolare con la Sezione di Quarto (Sito Web). Particolare rapporto di fratellanza, amicizia e gemellaggio è da sempre in essere con la Sezione ARI di Salerno (Sito Web).